Rappresentante esclusivo
L’immissione di sostanze chimiche sul mercato europeo è ammessa solo se fabbricanti e importatori hanno trasmesso all’ECHA (Agenzia europea delle sostanze  chimiche) un dossier di registrazione ai sensi del regolamento REACH.
Le imprese appartenenti a Paesi non comunitari, per continuare ad immettere le sostanze chimiche sul mercato europeo, hanno due possibilità:
1. Fornire dati sperimentali ed informazioni riguardo le sostanze a ciascun importatore europeo soggetto a registrazione;
2. Partecipare in prima persona al regolamento REACH, nominando, come proprio Rappresentante Esclusivo OR – Only Representative), una persona fisica o giuridica stabilita nel territorio comunitario affinché registri le sostanze importate in EU: in questo modo tutti gli altri importatori risultano esentati dall’obbligo di registrazione ed assumono il ruolo di utilizzatori a valle.
La scelta del rappresentante esclusivo è disciplinata dal Titolo I, articolo 8 del regolamento REACH.
I servizi di consulenza proposti da ITER TECH Srl includono:
- La possibilità di nominare come rappresentante esclusivo la nostra azienda;
- Assistenza completa alle imprese europee nominate per tutte le attività concernenti il regolamento REACH.
I nostri servizi vanno dalla pre-registrazione e registrazione delle sostanze, alla gestione delle informazioni lungo la catena d’approvvigionamento, comprendendo anche la redazione delle SDS.

 

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sei nella pagina: CONSULENZA REACH Rappresentante esclusivo